fbpx
Skip links
Explore
Drag

Libro Animali fantastici I crimini di Grindewald

E’ un oggetto da collezionisti più che un libro, Animali fantastici I crimini di Grindewald dell’autrice che ha inventato una saga culto, parlo di J.K.Rowling. Con una copertina strepitosa, l’ho adorata veramente, è arrivato in libreria il volume che è la sceneggiatura originale del film uscito nelle sale a novembre. Siamo nel mondo magico che la Rowling ha costruito dando vita alla scuola di Hogwarts e alle avventure di Harry Potter. Da quella saga principale che abbiamo amato, conosciuto nei minimi dettagli, nasce lo spin off. Il libro della Rowling si intitola appunto Animali fantastici e dove trovarli, scritto come manuale di Hogwarts e dal quale nasceranno in tutto cinque film, come i capitoli, due già andati nelle sale a partire dall’anno scorso. Questo per orientarci. Il libro appena uscito è la sceneggiatura del secondo film dove un giovane Albus Silente (e già!) insieme a Newt Scamander (interpretato da un fantastico Eddie Redmayne) lottano contro il mago oscuro Gellert Grindewald riuscito a fuggire dopo la sua cattura.

Questo è ciò che stiamo combattendo, questo è il nemico: la loro rabbia, la loro brama di potere, la loro barbarie 

Animali fantastici I crimini di Grindewald la sceneggiatura non scorre certo come un libro. Si legge a salti, almeno per me è stato così, conoscendo la storia e il film. La tecnica di scrittura da screenplay d’altronde non è narrativa. Però per i patiti del mondo magico, è un volume prezioso da sfoggiare sulla scrivania, tra gli scaffali, o sul comodino. Cose che i babbani non possono comprendere, chiaramente.

Leave a comment