fbpx
Skip links

L’amica geniale arriva in televisione

Conto alla rovescia per la serie televisiva più attesa dell’anno, L’amica geniale sarà trasmessa su Rai1 il 27 novembre, mentre in America domenica su Hbo che ha prodotto la serie con Rai Cinema e Fandango. La serie è tratta dal primo libro della quadrilogia di Elena Ferrante, una saga letteraria amata e adorata da schiere di lettori. Otto puntate dirette da Saverio Costanzo, al centro c’è la storia dell’amicizia tra Elena Greco e Lila Cerullo, due bambine, che si uniscono in un rapporto di amicizia che durerà una vita. Così tra i banchi di scuola di un rione napoletano negli anni cinquanta, nasce un rapporto che ci farà scandagliare il mondo femminile, l’amicizia con le luci e le ombre, la violenza e la vita dura della città. Andranno in onda nella programmazione italiana due puntate a serata, per quattro settimane, il martedì sera.

Il soggetto e le scenaggiature sono di Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo. Doppia coppia di protagoniste in base all’età. Elisa Del Genio e Ludovica Nasti, sono le bambine Lila e Lenù e poi Margherita Mazzucco e Gaia Girace che interpretano le due ragazze ormai cresciute.

Dice la trama: “Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una donna anziana che vive in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia sua e di Lila, la storia di un’amicizia nata sui banchi di scuola negli anni ’50. Ambientato in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così un racconto che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di svelare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica”.

Per quanto riguarda i libri, il primo che è appunto L’amica geniale che ispira la serie, è stato pubblicato nel 2011. Gli altro tre libri si intitolano: Storia del nuovo cognome, Storia di chi fugge e di chi resta e Storia della bambina perduta. La serie tv è stata girata a Caserta in un set immenso e con una enorme quantità di comparse. Non resta che decidere se vederla. Una curiosità anche se gli appassionati la conosceranno bene: grande mistero sulla vera identità di Elena Ferrante. Una miriade le ipotesi.

Leave a comment

Explore
Drag